Travani Susanna

Trattativa privata + 39 3474670115

" Policromia Autunnale "
tecnica mista su rela
dimensioni cm.80x60, anno 2010

 

BIOGRAFIA

Travani  Susanna, mostra una carica vitale straordinaria che trasferisce nei suoi dipinti attingendo dal profondo di un’esperienza dove vita e attività si fondono in una simbiosi.


Un’ariosa festosità viene suscitata dal combinarsi degli elementi formali, luce, colore, linee che a volte si compongono in immagini figurative, altre in tessiture cromatiche senza alcun riferimento riproduttivo della realtà. Spesso infatti Susanna Travani gioca con la realtà immaginativa e presenta figure o forme in un alternarsi percettivo di figura e spazio, di trasparenza e sovrapposizione. La stessa sensibilità per il colore, che la Travani sembra considerare sorgente di ispirazione, ci riporta ad un immagine completamente distaccata da una realtà referenziale estranea alla pittura. Inoltre la carica energetica che sgorga dai suoi dipinti evoca le trasfigurazioni degli espressionisti (come aveva notato Ottorino Stefani) in virtù di una capacità comunicativa intensa. Ma, a differenza degli espressionisti, Susanna Travani sembra ricercare non nel dramma esistenziale la fonte di queste pulsioni energetiche, quanto nella profondità espressiva del colore stesso. Susanna Travani rappresenta nelle sue opere esperienze figurative e non, i cui esiti costituiscono motivo di interesse per gli originali strumenti mediali di cui si avvale. Essa tocca il campo della memoria con il riferimento simbolico. “La Teca” è la galleria di riferimento (www.galleriateca.com).


Susanna Travani shows an extraordinary vitality that she transfer in her paintings that she pumps from a deep experience where life and activity are fused in a symbiosis. An airy festivity is aroused by the combination of the formal elements, of the light, of the colour, of the lines that sometimes composes themselves into figurative images, others by chromatic weaving without any reproducing reference of reality. Indeed, Susanna Travani usually plays with the immaginative reality and presents models or forms in an perceptive alternation of figures and space, of transparence and superimposing. The same sensibility for the colour, that Travani seems to consider source of inspiration, reminds us of an image completely detached from a referential reality unrelated to the painting. In addition the energy coming out from her paintings evokes the transfigurations of the Expressionists (as Ottorino Stefani had noticed ) in virtue of a deep comunicative ability. Unlike Expressionists, Susanna Travani seems not to research the source of these energetic impulsionsinto the existential furor , but rather into the expressional deepness of the colour itself. Susanna Travani does not only represents her figurative experiences into her artworks, whose results establish a possible interest for the original media instruments, of those she avails herself. She touches up the field of memory through the symbolic reference. “La Teca” is the reference gallery (www.galleriteca.com).

Bibliografia.
2015 - Catalogo dell'Arte Moderna N°51Last exibition:
2015 - " Trionfo del Colore" Personale Galleria La Teca, Padova;
2015 - Expo 2015 Spazi Fabbrica Pensante Viale Sarca Milano, Ciscina Trivulza ( accanto Palazzo Italia) Catalogo Mondadori;
2015 - Evento collaterale all'Arte Padova,con Spazio Fabbrica Pensante;
2015 - Evento " opere dell'Expoo 2015 " Galleria Spazio 22 Via Scajaro,26, Asiago;